Il Limone di Siracusa IGP in venti ricette regionali [[Social]]

“Limiùni! Limùn! Limòn!” è un omaggio del Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP alla cucina regionale italiana. Venti pietanze, una per ciascuna regione del Bel Paese, online sul nostro sito e liberamente reinterpretate da Sergio Golino, giovane chef siracusano già allievo dell’ALMA, la scuola di Gualtiero Marchesi.

 

 

Pomodori “arraganati” alla pugliese

 

  • CUCINARLO È facile
  • PREPARALO PER 4 amici
  • SI PREPARA IN 20 minuti
  • CUOCE IN 30 minuti
  • TOTALE 50 minuti
  • IN CUI PUOI ASCOLTARE:
    • Erica Mou, È (48 min)
    • Negramaro, Una storia semplice (2h 11 min)

 

 

COME SI FA

 

Innanzitutto:
Lavate accuratamente i pomodori, tagliateli a ¾ della loro altezza, conservando la calotta con il picciolo. Incideteli con un coltello, privandoli della polpa, dell’acqua e dei semi. Salate all’interno e capovolgete su una grata per eliminare l’acqua in eccesso.

 

Successivamente:
In una ciotola amalgamate le acciughe, l’aglio privato dell’anima e i capperi. Tritate tutto finemente. Aggiungete poi il pangrattato insieme con le scorze di limone e il prezzemolo tritato. Amalgamate il composto con olio EVO e il succo di limone, fino ad ottenere un composto morbido. Aggiungete sale e pepe a vostro piacimento.

 

Infine:
Farcite i pomodori, adagiateli su una teglia unta con olio e cuocete in forno per 30 minuti, a 180°C. Lasciate intiepidire, coprite con la calotta e servite.